Banca Profilo, i conti (preliminari) del 2021

Banca Profilo, i conti (preliminari) del 2021

[ad_1]

banca-profilo_3Banca Profilo ha comunicato i risultati preliminari del 2021.

L’istituto ha chiuso l’esercizio con un utile netto di 11,71 milioni di euro, in aumento del 34,5% rispetto agli 8,71 milioni contabilizzati nell’esercizio precedente, inclusa la plusvalenza da cessione di Banque Profil de Gestion pari a 2,3 milioni di euro. In crescita i ricavi netti, passati da 57,79 milioni a 65,8 milioni di euro.

A fine 2021 l’attivo consolidato era sceso a 1,67 miliardi di euro, dagli 1,85 miliardi al 31 dicembre 2020 (-9,7%). Sempre a fine 2021 il Common Equity Tier 1 era pari al 25,64%. Alla stessa data la raccolta totale della clientela era pari a 5,9 miliardi di euro, in crescita del 10,1% rispetto ai 5,3 miliardi di inizio anno.

 

Il management di Banca Profilo ha approvato il budget per l’esercizio 2022, basato sulle linee guida del piano industriale 2020-2023, pro-formato per l’uscita della controllata svizzera, con un aggiornamento dei principali obiettivi previsti per il 2022 alla luce dei risultati conseguiti nel 2021 e delle evoluzioni dei mercati in cui la banca è attiva. I target previsti dal nuovo budget sono coerenti con gli obiettivi di Piano Industriale per il 2022 dello scenario “best”.

Inoltre, il consiglio di amministrazione di Banca Profilo ha preso atto che proseguono le interlocuzioni tra Arepo BP e primari soggetti interessati ad acquisire una partecipazione nel capitale dell’istituto in un’ottica di ulteriore sviluppo e efficientamento della medesima.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio.
Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

[ad_2]

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.