NEXI, i dati di bilancio (preliminari) del 2021

NEXI, i dati di bilancio (preliminari) del 2021

[ad_1]


Nel 2022, NEXI prevede per il nuovo perimetro del gruppo (NEXI+Nets+SIA) una crescita dei ricavi netti tra il 7% e il 9% a/a e un aumento dell’EBITDA tra l’13% e il 16% a/a

nexiNEXI – società quotata al FTSEMib e attiva nel settore dei pagamenti digitali – ha comunicato i dati economici e finanziari preliminari del 2021. Il management ha segnalato che i risultati comprendono il contributo di Nets.

 

Nel dettaglio, la compagnia ha terminato lo scorso anno con ricavi per 2,27 miliardi di euro, in aumento del 10% rispetto ai 2,06 miliardi ottenuti nell’esercizio precedente. Il consensus degli analisti, aggiornato al 26 gennaio 2022, indicava ricavi per 2,26 miliardi di euro.

In forte aumento anche il margine operativo lordo (+12,1%), passato da 976,2 milioni a 1,09 miliardi di euro; di conseguenza, la marginalità è stata pari al 48%.

 

Nel solo quarto trimestre del 2021 i ricavi di NEXI sono saliti dell’11,1% a 618,1 milioni di euro, mentre l’EBITDA è aumentato dell’11,6% a 319,7 milioni.

 

A fine 2021 l’indebitamento netto gestionale era pari a 5,17 miliardi di euro, mentre il rapporto posizione finanziaria netta/EBITDA era pari a 3,6x.

 

NEXI ha segnalato che, su base aggregata, il nuovo gruppo comprendente anche SIA ha chiuso il 2021 con ricavi per 3,04 miliardi di euro (+10%) e un EBITDA di 1,42 miliardi (+13,6%).

Nel 2022, assumendo la fine del Covid‐19 a partire dal 2° trimestre 2022, NEXI prevede per il nuovo perimetro del gruppo (NEXI+Nets+SIA) una crescita dei ricavi netti tra il 7% e il 9% a/a e un aumento dell’EBITDA tra l’13% e il 16% a/a, con un miglioramento di 2 punti percentuali dell’EBITDA margin e il parziale reinvestimento delle sinergie raggiunte nell’e‐commerce e in Germania. Previsto un continuo de‐leverage organico, con un obiettivo di posizione finanziaria netta di 2.5x l’EBITDA.


[ad_2]

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.