Autorità al lavoro su patto e concerto

Autorità al lavoro su patto e concerto

[ad_1]

generali_2Secondo quanto riportato da Laura Galvagni per Il Sole24Ore, i regolatori Ivass e Consob sarebbero già al lavoro sul quesito posto da Generali in merito alla possibilità che i pattisti Francesco Gaetano Caltagirone, Leonardo Del Vecchio e Fondazione CrT “si siano mossi di concerto sul Leone di Trieste”, con l’intenzione di emettere un verdetto quanto prima.

Nei giorni passati sono già state avviate delle interlocuzioni, provando a comprendere, ognuna delle due autorità attraverso le sue aree di competenza, cos’è accaduto. Nel mirino soprattutto le dimissioni dei tre consiglieri in un momento così delicato per la società.

Per quanto riguarda il concerto, tema sollevato dal consiglio di Generali, l’8 febbraio si è tenuto un vertice di Fondazione CrT in cui si precisava che il patto di mera consultazione venne sottoscritto proprio per assicurare massima correttezza negli scambi informativi”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio.
Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

[ad_2]

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.